unguento-rilassante-polsi-e-tempie

UNGUENTO RILASSANTE POLSI E TEMPIE

A volte le giornate possono essere così stressanti che avere con sé un unguento rilassante da spalmare su polsi e tempie per ritrovare l’equilibrio diventa una vera manna dal cielo!

Si tratta di un preparato facilissimo da fare, che richiede poca fatica e pochissimi ingredienti.

Ma se lo provi sono sicura che non ne farai più a meno!

Cambiando gli oli essenziali che ti ho indicato puoi farlo diventare ad esempio un balsamo per alleviare il mal di testa (con la menta), oppure per ritrovare la carica (con aromi agrumati).

Leggi anche: Olio essenziale di lavanda

Anche questa volta stiamo parlando di un’autoproduzione che soddisfa le “tre E”: efficace, ecologica, economica!

Passiamo subito al procedimento.

Se vuoi vedere il video tutorial fai click qui.

Cliccando sugli ingredienti potrai acquistarli sostenendoci senza nessuna spesa aggiuntiva da parte tua e ci aiuterai a mantenere il sito libero da pubblicità invadenti, continuando a goderti a pieno i nostri contenuti gratuitamente.

RICETTA UNGUENTO RILASSANTE POLSI E TEMPIE

INGREDIENTI:

PROCEDIMENTO:

  1. Fai riscaldare a bagnomaria la cera d’api insieme all’olio di jojoba, tenendo mescolato affinché la cera si sciolga completamente
  2. Travasa nel contenitore finale e mescola rapidamente
  3. Dopo poco vedrai che raffreddandosi la consistenza diventerà proprio quella di un unguento
  4. Quando il balsamo si è raffreddato, aggiungi gli oli essenziali e mescola un’ultima volta

Ecco fatto!

Ti ricordo di disinfettare sempre con alcool tutti gli strumenti e i contenitori che utilizzi per le tue preparazioni cosmetiche, lasciando poi ad asciugare all’aria prima di iniziare con le ricette.

UTILIZZO

Utilizza questo unguento rilassante prelevandone una piccolissima quantità da massaggiare sui polsi e sulle tempie quando ne senti il bisogno o sei particolarmente sotto stress.

Io lo uso tutte le sere prima di andare a letto perché è in grado di riequilibrare il mio stato d’animo accompagnandomi dolcemente verso un riposo profondo.

Fammi sapere se lo provi e come ti trovi taggandomi nei social o scrivendomi nei commenti.

Un abbraccio di luce positiva!

Deborah

Lascia un commento