sformato-di-quinoa-e-hummus-e-foglie-di-broccolo

SFORMATO DI QUINOA CON HUMMUS E FOGLIE DI BROCCOLO

  • Categoria dell'articolo:Ricette
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti
  • Tempo di lettura:4 minuti di lettura

Lo sformato di quinoa è un piatto veloce e semplice da preparare e che ben si presta ad essere abbinato a numerosi ingredienti.

Oggi ho deciso di prepararlo con un hummus di lenticchie e ricoprirlo con le foglie di broccolo.

In questo modo abbiamo recuperato una parte di un ortaggio che solitamente non viene utilizzata, ma che in realtà è di una bontà indescrivibile. Ti garantisco che le foglie dei broccoli spadellate sono una bomba!

Normalmente le foglie di broccolo sono considerate lo scarto di questa verdura. Oppure troviamo diverse ricette che riutilizzano questo ingrediente soprattutto nelle zuppe.

Ma oggi la zuppa non mi andava proprio e ho voluto dare la dignità che si merita a questo ingrediente.

E siccome avevo della quinoa che mi guardava già da un po’ in dispensa, ho deciso di mettere insieme tre preparazioni facilissime per creare un piatto unico e completo anche sotto il punto di vista nutrizionale.

Passiamo subito alla ricetta!

RICETTA DELLO SFORMATO DI QUINOA CON HUMMUS DI LENTICCHIE E FOGLIE DI BROCCOLO

INGREDIENTI:

  • 1 bicchiere di quinoa
  • 100 gr. di lenticchie secche
  • 1 spicchio d’aglio
  • il succo di mezzo limone
  • una bel mazzo di foglie di broccolo
  • 1 cipolla
  • olive a piacere
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • paprika a piacere
  • semi di sesamo
  • mandorle

PROCEDIMENTO:

1. Risciacqua molto bene la quinoa sotto l’acqua corrente in modo da eliminare le saponine e renderla meno amarognola al palato

2. Cuocila per assorbimento nel triplo del volume dell’acqua (consulta comunque cosa riporta la confezione perché alcuni tipi di quinoa richiedono il doppio del volume di acqua). Porta a bollore e poi cuoci a fuoco molto lento per circa 10 minuti o comunque fino a quando i fiori di quinoa si sono aperti e l’acqua è stata completamente assorbita. Quindi spegni, metti il coperchio e fai riposare la quinoa

3. E’ il momento dell’hummus di lenticchie: falle lessare per 20 minuti in pentola a pressione (verifica sempre i tempi di cottura e l’eventuale necessità di ammollo nella confezione). Quindi scolale e mettile nel mixer. Aggiusta di sale, pepe, aggiungi il succo di mezzo limone, lo spicchio di aglio, la paprika e frulla mettendo olio a filo finché non arriva alla consistenza di una crema omogenea

4. Riprendi la quinoa e stendila in una pirofila foderata con carta forno, schiacciando per bene in modo da compattarla (aiutati con le mani o con un cucchiaio). Spolvera con i semi di sesamo tostati e metti in forno ventilato a 180°C per 10 minuti, in modo che si formi la crosticina

5. Nel frattempo prepara le foglie di broccolo, lavale bene e tagliale a listarelle

6. Taglia finemente la cipolla e falla soffriggere velocemente in una padella con un filo d’olio. Quindi aggiungi le foglie di broccolo, olive a piacere e condisci con sale e pepe. Porta a cottura aggiungendo eventualmente dell’acqua fino a che le foglie non si saranno ammorbidite

7. E’ ora di assemblare il tutto: tira fuori dal forno la pirofila con la quinoa e versaci sopra l’hummus di lenticchie, livellandolo con il cucchiaio. Sistema le foglie di broccolo spadellate sopra all’hummus creando l’ultimo strato. Infine spolvera con semi di sesamo e mandorle tagliate a lamelle

8. Condisci con un filo d’olio e inforna a 180°C per 20 minuti

E… IL PIATTO E’ PRONTO!

Ti consiglio di lasciare intiepidire il tuo sformato in modo che tutti gli ingredienti si amalgamino per benino.

Questo sformato di quinoa è stato pensato come idea di recupero delle foglie di broccolo, ma ovviamente puoi utilizzare le verdure di stagione che più ami!

Fammi sapere se l’hai provato e quali sono i tuoi abbinamenti preferiti!

Un abbraccio di luce positiva!

Deborah

Lascia un commento