SCIROPPO PER LA TOSSE FATTO IN CASA NATURALE

Al momento stai visualizzando SCIROPPO PER LA TOSSE FATTO IN CASA NATURALE

In questo articolo vediamo come fare uno sciroppo per la tosse in casa, utile da tenere a disposizione nei periodi più freddi dell’anno e nei cambi di stagione.

I prodotti che trovi in questo articolo provengono dal sito Zen Store e ho un CODICE SCONTO PER TE!

Trovi il link per gli acquisti direttamente nella lista ingredienti.

Quando effettui l’ordine, ricordati di inserire nel tuo carrello questi codici per usufruire degli sconti per te:

OLISTICZEN10: ti sarà applicato uno sconto del 10% per tutti gli ordini a partire da 29 euro

OLISTICZEN12: ti sarà applicato uno sconto del 12% per tutti gli ordini a partire da 49 euro

Usando questi codici, oltre ovviamente ad avere la possibilità di risparmiare, supporterai il nostro lavoro e potremo continuare ad offrirti contenuti gratuiti.

Grazie di cuore per il tuo prezioso sostegno!

L’articolo continua dopo la foto

Corso-Bellezza-Integrale-Ayurvedica

Nei cambi di stagione e durante i mesi più freddi spesso andiamo incontro a congestione delle vie respiratorie, accumulo di muco, mal di gola, tosse secca e tosse grassa.

Per tutte queste spiacevoli condizioni ci può venire in aiuto questo sciroppo miracoloso per la tosse, preparato con ingredienti accessibili e facilissimo da realizzare.

Leggi anche: Amaro svedese: proprietà, usi e preparazione

Ma andiamo subito a vedere cosa ci serve prima di passare alla ricetta!

INGREDIENTI PER PREPARARE LO SCIROPPO NATURALE PER LA TOSSE

Cipolla

Oltre ad essere uno dei più conosciuti e utilizzati antibiotici naturali, la cipolla contiene composti con qualità antinfiammatorie, antibatteriche, espettoranti e mucolitiche.

Puoi utilizzare qualsiasi tipo di cipolla, ma quella rossa sarebbe la più indicata per la preparazione del nostro sciroppo tosse.

Zenzero

L’articolo continua dopo la foto

ban-corso-di formulazione-shampoo-e-balsamo-solido-naturale

Utile per alleviare la congestione e l’accumulo di muco. Lo Zenzero ha proprietà antinfiammatorie, antivirali e anche digestive ed è di aiuto per combattere i primi sintomi della febbre, compresi i tipici dolori articolari.

Cannella

Antibatterica, espettorante e antinfiammatoria. La Cannella promuove l’espulsione del muco e la sua qualità riscaldante favorisce contemporaneamente l’eliminazione delle tossine attraverso i pori della pelle con la traspirazione.

Per acquistare la Cannella fai click qui.

Per preparare lo sciroppo naturale per tosse ci servirà un altro ingrediente principale, ovvero il miele che grazie alle sue proprietà emollienti riuscirà contemporaneamente ad alleviare il mal di gola e a lenire l’irritazione delle mucose.

Io ho usato il millefiori, ma puoi utilizzare quello che hai a disposizione: se di Eucalipto sarà ancora più potenziato l’effetto espettorante.

Se non consumi miele, puoi preparare questo stesso sciroppo anche con lo zucchero.

Per calmare la tosse e per sciogliere il catarro, a questa ricetta base puoi aggiungere anche del Timo e della Malva così da apportare ulteriori proprietà espettoranti ed emollienti al tuo preparato mucolitico naturale.

Per acquistare il Timo fai click qui.

Per acquistare la Malva fai click qui.

In questo caso dovrai però aver cura di preparare un’infusione a parte prima di miscelarla con il resto degli ingredienti.

RICETTA SCIROPPO PER LA TOSSE FATTO IN CASA

L’articolo continua dopo la foto

buono-sconto-Norsan

Ingredienti:

  • 1 Pezzo da circa 3 cm di Zenzero fresco
  • 2 Stecche di Cannella
  • 1 Cipolla
  • 150 ml di Acqua naturale
  • 100 gr di Miele

Procedimento:

1) Taglia lo Zenzero e la Cipolla a fettine sottili

2) Versa il tutto all’interno di un pentolino insieme alla Cannella sbriciolata e all’acqua fredda

3) Porta sul fuoco e fai sobbollire a fuoco basso e con coperchio per 15 minuti dal momento in cui l’acqua bolle

4) Passati i 15 minuti, togli dal fuoco e lascia il liquido ancora coperto per altri 10 minuti

5) Filtra il liquido all’interno di un barattolo di vetro pulito e sterilizzato

6) Quando la temperatura è scesa sotto i 40°C, aggiungi il miele e mescola fino a farlo sciogliere completamente

7) Chiudi il barattolo ermeticamente, etichetta con nome e data e conservalo in frigorifero

E il tuo sciroppo per la tosse secca e grassa è pronto!

Ti consiglio di conservarlo sempre ben riposto in frigorifero e di consumarlo entro un mese dalla preparazione.

Se preferisci guarda qui la video ricetta “Sciroppo per la tosse fatto in casa” sul nostro canale YouTube

L’articolo continua dopo la foto

programma-detox-cutaneo-consapevolistico

USO E CONTROINDICAZIONI DELLO SCIROPPO NATURALE PER LA TOSSE

Usa lo sciroppo tosse fatto in casa assumendone 1 cucchiaio al mattino a digiuno e 1 alla sera prima di andare a letto.

In caso di bisogno, puoi assumere un altro cucchiaio durante la giornata, preferibilmente lontano dai pasti.

Ti consiglio di prelevare il cucchiaio e versare lo sciroppo da consumare in una tazzina, aspettando qualche minuto prima di berlo così da non assumerlo freddo da frigorifero.

Non usarlo in gravidanza, allattamento e in caso di diabete. Per i bambini è bene consultare il pediatra in funzione dell’età e del caso particolare.

Un abbraccio di luce positiva,

Deborah

codice-sconto-zreen

L’articolo continua dopo la foto.

acquista-i-libri-di-consapevolistico