ricotta-di-mandorle-fatta-in-casa

RICOTTA DI MANDORLE FATTA IN CASA

  • Categoria dell'articolo:Ricette
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti
  • Tempo di lettura:3 minuti di lettura

Le mandorle sono un alimento versatile e nutrientePossono essere facilmente abbinate sia a piatti dolci che salati, donando quel loro tipico sapore leggermente dolce ma non stucchevole che ben si accompagna a tutte le pietanze.

Leggi anche: Mandorle: tutti i benefici per la salute

Una ricetta che in casa non manca davvero mai per la sua semplicità e che può essere utilizzata come base per altri piatti è la ricotta di mandorle.

Di seguito ti descrivo il procedimento che utilizzo di solito. Ovviamente puoi abbinare le erbette e spezie che preferisci per personalizzarla al tuo palato!

Se vuoi guardare la video ricetta su Youtube fai click qui.

RICETTA DELLA RICOTTA DI MANDORLE FATTA IN CASA

INGREDIENTI:

  • 100 gr. di mandorle pelate
  • 500 ml di acqua
  • il succo di mezzo limone

PROCEDIMENTO:

  1. Metti le mandorle e l’acqua nel frullatore e frulla alla massima potenza per un paio di minuti, avendo cura di fermarti di tanto in tanto per non surriscaldare il motore
  2. Una volta terminato avrai già ottenuto la base per il tuo latte di mandorle fatto in casa: trasferiscilo in un pentolino e metti sul fuoco a fiamma media
  3. Spegni il fuoco poco prima che il latte inizi a bollire e incorpora il succo di limone, mescolando sempre con una frusta a mano
  4. Ora vedrai che il latte inizierà a cagliare: continua a mescolare per qualche minuto e trasferisci il composto ottenuto in un colino rivestito da un panno di lino. Posizionalo su un contenitore per recuperare il siero che continuerà a scendere nelle prossime ore
  5. Dopo circa un paio d’ore la ricotta è pronta e puoi consumarla subito o travasarla in un contenitore da mettere in frigorifero. Consumala entro 3 giorni.


Se lo desideri al momento di consumarla puoi aggiungere dell’olio o delle erbette (l’erba cipollina ad esempio è super in questa ricetta!).

Nel caso volessi aggiungere del sale puoi farlo durante la cottura. Oppure puoi anche spolverare del gomasio alla fine per dare un tocco di sapidità benefica!

Leggi anche: Gomasio: come prepararlo in casa

Puoi utilizzare la ricotta di mandorle su piadine, sulla pizza, per accompagnare delle verdure… Via libera alla fantasia!

Inoltre aumentando la quantità di acqua iniziale potrai ottenere la consistenza di un formaggio spalmabile. Ma questa volta fatto solo con grassi sani!

Un abbraccio di luce positiva!

Deborah

Lascia un commento