regali-di-natale-fai-da-te-personalizzati-natale-2021

REGALI DI NATALE FAI DA TE PERSONALIZZATI: NATALE 2021

Cosa ne dici se quest’anno provi a realizzare dei regali di Natale fai da te? In questo articolo troverai 5 idee regalo fai da te facili per stupire amici e parenti in occasione del Natale 2021. E tutto senza spendere una fortuna!

Ti spiegherò come fare dei regali di natale fai da te che siano facili, ma allo stesso tempo non banali, con lo scopo di regalare prodotti per la cura della persona sia dal punto di vista fisico che energetico.

Infatti ogni proposta sarà accompagnata da idee di bigliettini di auguri fai da te, per guidare la persona che riceverà il tuo pensierino di natale ad utilizzarlo nel migliore dei modi, seguendo non solo le sue necessità, ma anche gli influssi lunari.

Il regalo perfetto è dietro l’angolo!

Ma quali sono i vantaggi di realizzare dei regali di natale fai da te?

Innanzitutto il prezzo. Spesso ci ritroviamo a fare le corse all’ultimo minuto per riuscire ad avere tra le mani qualcosa di carino da poter far spacchettare ai propri cari. E altrettanto spesso i regali che ne vengono fuori non ci soddisfano del tutto perché non abbiamo trovato proprio quello che cercavamo.

A volte ci dimentichiamo completamente del profondo significato del Natale. E il via vai di acquisti folli ci fa allontanare ancora di più da questa festa che dovrebbe avere tutto un altro spirito. A volte, piuttosto che regalare qualcosa tanto per “fare bella figura”, è meglio virare su un semplice bigliettino, un pensiero scritto con il cuore.

Ma se ci prendiamo un po’ di tempo e ci muniamo dell’occorrente, possiamo autoprodurre dei meravigliosi regali homemade facili da realizzare che non solo non ci svuoteranno il portafoglio, ma che soprattutto si caricheranno di un significato davvero autentico.

Molte volte diciamo che “il pensiero è ciò che conta”, ma poi mettiamo davvero in pratica questo concetto?

Non si tratta solo di una frase fatta, ma di un comportamento che potrebbe richiedere solo un minimo di impegno da parte nostra. E con queste idee creative regali di natale fai da te cercheremo di fare in modo che queste parole diventino fatti da donare a chi amiamo.

Un altro aspetto non meno importante è il fatto che mentre realizziamo i nostri pensierini di natale fai da te possiamo divertirci e sfogare tutta la nostra creatività.

Possiamo anche realizzarli insieme ai nostri bambini, facendoli entrare in un mondo, quello dell’autoproduzione, che può essere molto stimolante sia per i più piccoli che per noi stessi.

In fondo, questo può anche essere un motivo in più per ritrovare la vera magia del Natale, passando del tempo sano e creativo in famiglia a realizzare con le proprie mani i regali natalizi da mettere sotto l’albero di natale.

Ma non è tutto. Queste idee regalo natale fai da te oltre ad essere originali e adatte a qualsiasi persona, sono anche sostenibili, soprattutto se per le confezioni ci affidiamo a materiale da riciclo creativo.

Vedrai che queste proposte fatte a mano per i tuoi pensieri di natale fai da te daranno un valore aggiunto ai tuoi doni.

A tal proposito ti ricordo che puoi lavorare sulla personalizzazione dei prodotti, ad esempio giocando con differenti oli essenziali e fragranze in base alle preferenze di chi riceverà il tuo regalo.

L’obiettivo di queste idee regalo natale fai da te facili è stupire amici e parenti, con minima spesa ed effetto assicurato!

Cosa imparerai a creare con queste idee regalo di natale fatti a mano?

Vedremo 5 idee originali di regali fai da te, che aggiornerò ogni settimana sia in questo articolo che sui social (compresi video tutorial su YouTube).

In particolare imparerai a realizzare: sali da bagno, balsamo solido per capelli, scrub corpo al miele e cacao, bombe frizzanti per pediluvi, acqua energizzata inno ad amarsi.

Inoltre ogni ricetta sarà accompagnata da un’idea di biglietti natalizi fai da te, in modo che tu possa spiegare a chi lo riceve come utilizzare al meglio il tuo dono seguendo le fasi lunari. Così potrai davvero creare anche dei biglietti di natale fai da te originali!

Ma ora, ti lascio alle ricette.

Prima di iniziare il procedimento, ti ricordo che devi disinfettare con alcool tutti i contenitori e gli strumenti che andrai ad utilizzare, facendo poi asciugare all’aria per qualche minuto.

Idea n.1 – Regali di natale fai da te – Sali da bagno fai da te profumati e rilassanti

sali-da-bagno-fai-da-te

Ingredienti per 200 gr:

  • 110 gr di Sale rosa dell’Himalaya grosso
  • 74 gr di Sali di Epsom
  • 8 gr di Petali di Ibisco secchi
  • 4 gr di Olio di Mandorle dolci
  • 2 gr di Olio essenziale di Lavanda
  • 2 gr di Vitamina E
  • Un pizzico di Mica dorata (facoltativo)

Procedimento:

1. Spezzetta con un mortaio i petali di Ibisco (non serve polverizzarli)

2. Nel barattolo di vetro finale (dotato di tappo ermetico) inserisci il sale grosso rosa, il sale di Epsom e i petali di Ibisco e mescola bene per amalgamare

3. Aggiungi l’olio di Mandorle e mescola

4. Infine aggiungi l’olio essenziale di Lavanda e la vitamina E

5. Per donare dei riflessi luminosi e cangianti, puoi aggiungere anche una punta di polvere dorata di Mica

6. Mescola bene il tutto, chiudi in vasetto ed etichetta con nome del prodotto e la data di realizzazione

Il prodotto si conserva per circa 6 mesi al riparo da fonti di calore.

Guarda il video su Youtube Sali da bagno fai da te. Sostienici iscrivendoti e attivando la campanella in modo da essere sempre aggiornata sui nuovi video della Challenge regali di Natale 2021.

Come usare i sali da bagno profumati

Per utilizzare il sale da bagno fai da te non bisognerà fare altro che riempire la vasca con acqua calda e versare un paio di manciate di sali da bagno prima di immergersi per 15 – 20 minuti.

L’olio essenziale scelto, quello di Lavanda, è in grado di restituire una profonda sensazione di relax. Mentre l’unione tra il sale di Epsom e il sale dell’Himalaya promuove la disintossicazione dalle tossine accumulate e lo scioglimento di tensioni e infiammazioni.

L’Ibisco, ricco di mucillagini, manterrà poi la cute liscia e idratata, alleviando le irritazioni cutanee.

Leggi anche: Ibisco proprietà per salute e bellezza

Ricorda che se chi riceve questo regalo di natale fai da te non possiede la vasca, può tranquillamente optare per sfruttare il potere rilassante di questi sali da bagno profumati aggiungendoli all’acqua calda del pediluvio.

Idee creative biglietti di natale fai da te per i sali da bagno

Per accompagnare questo piccolo pensiero puoi realizzare un semplice bigliettino scritto a mano che spieghi come sfruttare al meglio i sali da bagno. Ti lascio un esempio:

Usa questi sali da bagno per un momento da dedicare a te stesso, aiutandoti con il potente influsso del Novilunio.

La Luna Nuova segna l’inizio di un nuovo ciclo lunare, e noi siamo chiamati a lasciar andare tutto ciò che non vogliamo più trattenere dal ciclo precedente. Perciò, al prossimo Novilunio concediti questo regalo. Prenditi almeno un’ora per te stesso.

Spegni il telefono, scollega il citofono… Fai tutto quello che ti è possibile per rimanere del tempo da solo. Metti la tua musica preferita, accendi una candela… E inizia a riempire la tua vasca con l’acqua calda.

Mentre ti spogli dei vestiti che hai indossato durante la tua frenetica giornata, senti che ti stai liberando anche di tutta la pesantezza, dei pensieri negativi, delle questioni non risolte che hai dovuto affrontare in questo ultimo mese.

Concentrati sull’acqua che scorre, sul vapore che inizia a pervadere la stanza da bagno…

Prendi due manciate di sali e versali nell’acqua, disegnando un vortice in senso orario. Fissa quel vortice che hai creato e che si farà carico di trattenere per te i tuoi pensieri, i tuoi momenti più tristi o nervosi appena trascorsi.

Ora, immergiti nella vasca, chiudi gli occhi e respira profondamente, lasciando andare tutto il negativo ad ogni espirazione. Fai spazio al bello che sta per arrivare!”

Idea n.2 – Regali di natale fai da te – Acqua energizzata Inno ad amarsi

acqua-energizzata

Ingredienti:

  • 70% Vodka
  • 30% Acqua distillata
  • Petali di Rosa (freschi o secchi) q.b.
  • 20 gocce olio essenziale di Rosa
  • Piccolo Quarzo rosa

Procedimento:

1. Riempi un barattolo di vetro con i petali di Rosa (dovresti riempirlo almeno fino alla metà)

2. Inserisci il Quarzo rosa delicatamente

3. Aggiungi la vodka e l’acqua distillata, rispettando le proporzioni rispettivamente del 70% e del 30%

4. Aggiungi l’olio essenziale di Rosa

5. Mescola con un cucchiaio di legno e chiudi ermeticamente

6. Lascia macerare per almeno 10 giorni 

7. Passato il tempo di macerazione, filtra in un contenitore spray ed etichetta con il nome del prodotto e la data di realizzazione

Si conserva per circa 1 anno.

Se preferisci guarda il video su Youtube Acqua energizzata. Se ti piace quello che proponiamo, sostienici iscrivendoti e attivando la campanella in modo da essere sempre aggiornata sui nuovi video della Challenge regali di Natale 2021.

Come caricare al meglio l’acqua energizzata

Ti consiglio di preparare la tua acqua energizzante fai da te in Luna crescente e di lasciare che si carichi ai raggi lunari fino alla notte di Luna piena.

Se possibile, procedi al filtraggio dopo il Plenilunio, cercando di focalizzare la tua intenzione di amore per poterla trasmettere all’acqua caricata, che poi passerà nelle mani di chi riceverà il tuo regalo di natale.

Questa idea è stata pensata per celebrare l’amore per se stessi, per cui la scelta del quarzo rosa e dei petali di Rosa è fondamentale per il nostro obiettivo. Modificando questi elementi si otterranno effetti diversi, quindi ti raccomando di seguire scrupolosamente la ricetta indicata.

Idee creative biglietti di natale fai da te per l’acqua energizzata

Per accompagnare questo piccolo pensiero puoi realizzare un semplice bigliettino scritto a mano che spieghi come sfruttare al meglio l’acqua energizzata. Ti lascio un esempio:

“Quest’acqua energizzata è un Inno all’ Amor Proprio e con questo pensiero voglio invitarti a celebrare l’amore per te stessa. L’energia amorevole, rotonda, femminile del Quarzo rosa ha donato a questo spray da nebulizzare un’aura magica, legata al cuore.

Quando senti che viene meno l’amore per te stessa, quando ti sembra di non avere un minuto per te o di farti trascinare troppo dagli eventi, ecco che l’acqua energizzata ti verrà in aiuto. 

Ad ogni Luna piena vaporizza l’acqua in senso anti-orario intorno al tuo corpo, inebriati delle goccioline che scendono delicatamente su di te e del profumo pieno di compassione che si sprigionerà. Senti che la tua aura si riempie di amore per te stessa, diventando più luminosa, più limpida.

Durante il Plenilunio siamo cariche di energia e questo gesto che farai solo per te ti ricorderà che parte della tua carica la devi riservare esclusivamente a te stessa, al tuo corpo, alla tua mente e al tuo spirito.

Mentre nebulizzi l’acqua energizzata, concentrati sul profondo atto d’amore che ti stai regalando…

Prima di andare a dormire, nebulizza anche lenzuola, cuscini e ambienti, focalizzandoti sull’amore che regna nella tua casa”.

Idea n.3 – Scrub corpo al miele e cacao

scrub-corpo-al-miele-e-cacao

Ingredienti per 150 gr:

  • 45 gr Acqua distillata
  • 3 gr Glicerina vegetale
  • 0,6 gr Gomma xantana
  • 72 gr Zucchero di canna
  • Cacao in polvere a piacere
  • 15 gr Olio di Mandorle dolci
  • 7,5 gr Lecitina di Soia in polvere
  • 3 gr Miele bio
  • 1,5 gr Olio essenziale di Arancio dolce
  • 1,5 gr Vitamina E
  • 0,9 gr Cosgard

Procedimento:

1. Versa a pioggia la gomma xantana sulla glicerina e mescola, quindi aggiungi l’acqua distillata e lascia che la gomma si idrati

2. Nel frattempo in una ciotolina a parte mescola il cacao e lo zucchero di canna

3. In un’altra ciotolina versa la lecitina di Soia sull’olio di Mandorle e mescola con delicatezza fino ad amalgamare il tutto

4. Versa a filo l’olio nel gel, sbattendo con un frustino a mano fino a formare l’emulsione

5. Infine aggiungi le polveri, il miele, l’olio essenziale, la vitamina E e il conservante, mescolando ad ogni aggiunta

6. Travasa nel barattolo di vetro finale con chiusura ermetica e applica l’etichetta con nome del prodotto e data di realizzazione

Si conserva per circa 3 mesi (facendo attenzione che non entri a contatto con l’acqua). 

Se vuoi potenziare l’aroma di arancia, puoi aggiungere anche della polvere di buccia d’arancia tra il mix secco.

Non ti perdere il nostro ultimo video su Youtube Scrub corpo al miele e cacao. Per essere sempre aggiornata sui nuovi video della serie e tutte le novità, iscriviti al nostro canale e attiva la campanella.

Idee creative biglietti di natale fai da te per lo scrub corpo al miele e cacao

Per accompagnare questo piccolo pensiero puoi realizzare un semplice bigliettino scritto a mano che spieghi come sfruttare al meglio lo scrub corpo fatto in casa. Ti lascio un esempio:

“Questo scrub per il corpo è stato pensato per dedicarti una piacevole carezza che ti aiuti ad eliminare le tossine e, insieme a loro, anche a liberarti dalla pesantezza della giornata.

Per godere al massimo dei benefici di questo esfoliante naturale utilizzalo sotto la doccia, con la pelle bagnata, durante la fase della Luna calante.

In questo periodo gli influssi lunari ci vengono in soccorso per promuovere l’eliminazione degli eccessi. Regalandoti una coccola che dopo la doccia ti lascerà la pelle piacevolmente soffice, setosa e leggera.

Approfitta della Luna calante per usare questo pensiero di Natale che ho realizzato pensando a te, massaggiando tutto il corpo dal basso verso l’alto con movimenti circolari. Ad ogni movimento concentrati sulle tossine che stai eliminando, sulla pelle liscia e luminosa che potrai sentire e vedere al termine della doccia.

Lascia agire per qualche minuto lo scrub prima di risciacquare con acqua tiepida. Quando avrai finito concediti un momento di idratazione: puoi utilizzare un olio nutriente, caldo e avvolgente da massaggiare per completare il tuo piccolo rituale di Luna calante”.

Idea n.4 – Regali di natale fai da te – Balsamo solido fai da te per capelli morbidi e setosi

balsamo-solido-fai-da-te

Ingredienti per 50 gr:

  • 10 gr Burro di Karité
  • 25 gr Burro di Cacao
  • 7,5 gr Cera d’api
  • 2 gr Olio di Avocado
  • 1 gr Olio di Oliva
  • 1 gr Olio di Ricino
  • 0,5 gr Vitamina E
  • 2 gr Olio di Cocco frazionato
  • 0,5 gr Olio essenziale di Legno di Cedro
  • 0,5 gr Petali di Ibisco secchi (facoltativo)

Procedimento:

1. Sciogli a bagnomaria il burro di Cacao, la cera d’api e gli oli vegetali

2. Non appena si sono fusi, togli dal fuoco e aggiungi il burro di Karité, mescolando fino a farlo sciogliere completamente, e i petali di Ibisco precedentemente triturati

3. Lascia raffreddare leggermente (tenendo sempre mescolato per non far solidificare), quindi aggiungi la vitamina E e l’olio essenziale

4. Mescola e travasa in uno stampino di silicone

5. Fai raffreddare e una volta che si è solidificato completamente sforma il tuo balsamo solido

Si conserva per circa 6 mesi a riparo da fonti di calore.

Se preferisci guarda il video su Youtube Balsamo capelli solido fai da te. Se ti piace quello che proponiamo, sostienici iscrivendoti e attivando la campanella in modo da essere sempre aggiornata sui nuovi video della Challenge regali di Natale 2021.

Come usare il balsamo solido fai da te

Questo è uno dei regali di natale che sono sicura ti farà fare un vero figurone con le tue amiche! Impossibile non amarlo! 

Innanzitutto si tratta di un prodotto zero waste, che non ha bisogno di tante presentazioni: chi può non apprezzare un balsamo capelli solido e profumatissimo?

Al momento di usarlo è sufficiente riscaldarlo sfregandolo per qualche secondo tra le mani, quindi passare le dita sulla lunghezza dei capelli. 

Si può usare sia con capello umido che asciutto. Poi, basta pettinare i capelli come si farebbe con un normale balsamo.

La scelta di usarlo come maschera pre-shampoo o piuttosto come leave-in, sia a capello asciutto che umido, è totalmente personale.

Per quanto riguarda gli ingredienti, puoi sostituire l’olio essenziale con quello di Lavanda e omettere l’Ibisco. Se vuoi ottenere una bella colorazione rosata ti consiglio invece di usare direttamente la polvere di Ibisco.

Idee creative biglietti di natale fai da te per balsamo solido

Per accompagnare questo piccolo pensiero puoi realizzare un semplice bigliettino scritto a mano che spieghi come sfruttare al meglio il balsamo solido fai da te. Ti lascio un esempio:

“Ho pensato di donarti questo balsamo solido per capelli per prenderti cura della tua chioma anche quando sei proprio di fretta, ma desideri comunque vedere i tuoi capelli lucidi e morbidi.

Ho realizzato questo balsamo in modo che sia facile da usare, veloce e profumato allo stesso tempo, proprio come piace a te!

Per usarlo basta sfregarlo per qualche secondo tra le mani e poi passare le dita su tutta la lunghezza dei capelli, insistendo sulle punte. Poi, pettina i capelli per distribuire il prodotto uniformemente. Vedrai gli effetti già dopo poche applicazioni!

Decidi tu se utilizzarlo con i capelli umidi, proprio come fosse una maschera da lasciare in posa e poi risciacquare, oppure con i capelli asciutti, da usare come leave-in.

Per un trattamento strong ti consiglio di sfruttarlo in Luna crescente, momento perfetto per nutrire e idratare i tessuti in profondità, capelli compresi”.

bombe-frizzanti-per-pediluvio-profumato

Idea n.5 – Regali di natale fai da te – Bombe frizzanti per pediluvio profumato

Ingredienti per 100 gr:

  • 40 gr Bicarbonato di sodio
  • 14 gr Acido citrico
  • 20 gr Amido di Mais
  • 8 gr Sali di Epsom
  • 5 gr Argilla verde
  • 12 gr Olio di Mandorle dolci
  • 0,5 gr Olio essenziale di Eucalipto
  • 0,5 gr Olio essenziale di Lavanda

Procedimento:

1. In una ciotolina mescola tutti gli ingredienti secchi

2. Aggiungi a filo l’olio di Mandorle dolci, fino a raggiungere la consistenza di una pasta non troppo oleosa

3. Aggiungi gli oli essenziali e impasta nuovamente

4. Trasferisci la pasta in uno stampino rigido (se non hai quelli appositi vanno benissimo quelli per il ghiaccio) e premi forte per compattarla. Se preferisci creare più di una bomba versa l’impasto in diversi stampini piccoli

5. Riponi in freezer per circa 5 ore, quindi sforma rovesciando lo stampino con un colpo secco e lascia asciugare all’aria per almeno 24 ore prima di confezionare le bombe frizzanti pronte per essere regalate

Si conservano per circa 6 mesi.

Come usare le bombe frizzanti fai da te

Le bombe frizzanti sono prodotti fatti apposta per “esplodere” quando entrano a contatto con l’acqua. Infatti per via di una reazione chimica creano un effetto effervescente molto piacevole, sprigionando le essenze con cui sono state realizzate e rilasciando le proprietà curative degli ingredienti scelti.

Per i nostri regali di natale fai da te ci stiamo focalizzando su bombe frizzanti adatte ad un pediluvio, usando oli essenziali che sono particolarmente deodoranti. Inoltre l’argilla verde, in sinergia con i sali di Epsom, permette di intensificare l’effetto detossinante del pediluvio.

Infine, la quantità di olio inserita lascerà i piedi naturalmente morbidi e idratati, tanto da non aver nemmeno bisogno di applicare la crema una volta terminato il pediluvio.

Leggi anche: Sale di Epsom: usi e benefici del sale inglese

Per usarle è sufficiente riempire una bacinella di acqua calda e tuffare la bomba frizzante, che si scioglierà rilasciando la sua effervescenza e le sue proprietà. 

Idee creative biglietti di natale fai da te per le bombe frizzanti

Per accompagnare questo piccolo pensiero puoi realizzare un semplice bigliettino scritto a mano che spieghi come sfruttare al meglio le bombe frizzanti fai da te. Ti lascio un esempio:

“Ho pensato di regalarti questo pensierino di Natale per donarti un momento di pace e relax da passare con te stessa.

Per sfruttare al massimo queste divertenti bombe frizzanti che ho creato per te, prenditi una serata da dedicare alla cura dei tuoi piedi. Quando avrai terminato ti sentirai leggera come una piuma e pronta per un buon sonno ristoratore!

Accendi una candela, metti la tua musica preferita, prepara una bella tisana ai fiori d’Arancio… Riempi una bacinella di acqua calda e siediti comoda, sorseggiando il tuo infuso.

Tuffa la bomba frizzante nell’acqua e aspetta qualche secondo finché inizia a sprigionare la sua carica effervescente. Immergi i piedi e goditi questo momento di totale relax, continuando a sorseggiare la tua tisana…

Al termine, asciuga i piedi con un morbido asciugamano, indossa dei calzini e mettiti a dormire. Il mattino dopo avrai dei piedi profumatissimi, lisci, setosi, e la tua mente sarà leggera come loro!

Ti consiglio di usare la bomba frizzante in Luna calante nel segno del Capricorno”.

Se ti interessa il mondo della cosmetica naturale o vuoi approfondire il tema degli influssi lunari, ti consiglio di dare un’occhiata alle nostre agende 2022 e al nostro libro. Per maggiori informazioni ti lascio il link qui sotto.

Agenda lunare 2022

Agenda cosmetica 2022

Il manuale dei lunatici

Un abbraccio di luce positiva!

Deborah

Lascia un commento