pumpkin-spice-latte-ricetta-ayurvedica-tridosha

PUMPKIN SPICE LATTE: RICETTA AYURVEDICA TRIDOSHA

In questo articolo vediamo come preparare un gustosissimo e confortante pumpkin spice latte adatto a tutti i dosha. Per una coccola sana da assaporare nei freddi pomeriggi autunnali e invernali!

Alcuni degli ingredienti utilizzati per fare questa ricetta provengono dal sito di Zen Store e abbiamo un CODICE SCONTO PER TE!

Quando effettui l’ordine, ricordati di inserire questi codici per usufruire degli sconti:

OLISTICZEN10: ti sarà applicato uno sconto del 10% per tutti gli ordini a partire da 29 euro.

OLISTICZEN12: ti sarà applicato uno sconto del 12% per tutti gli ordini a partire da 49 euro.

Usando questi codici, oltre ad avere la possibilità di risparmiare, supporterai il nostro lavoro e potremo continuare ad offrirti contenuti gratuiti.

Grazie di cuore per il tuo prezioso sostegno!

Il pumpkin spice latte è una delle ricette Starbucks, dove ovviamente viene aggiunto anche il caffè.

Ma noi oggi vediamo di preparare una versione più salutare e senza zucchero, sfruttando la naturale dolcezza della zucca e combinandola con un saporito mix di spezie.

Questa è una ricetta tridosha, quindi adatta a riequilibrare Vata, Pitta e Kapha.

Ma in particolare aiuterà l’instabile Vata, che tra l’altro tende naturalmente ad aumentare in questo periodo, grazie alle spezie riscaldanti e alla dolce e nutriente zucca.

Se preferisci guarda qui la video ricetta “Pumpkin spice latte” sul nostro canale YouTube 

Quali ingredienti ci servono per il pumpkin spice latte?

La protagonista qui è ovviamente la zucca, che oltre ad apportare una dolcezza naturale e non stucchevole, ci regala preziose vitamine (A, gruppo B, C ed E) e sali minerali (tra cui potassio, calcio e fosforo), oltre ad essere un alimento alcalinizzante.

Ti consiglio di utilizzare una zucca biologica in modo da poter sfruttare anche la buccia, dove si concentrano la maggior parte dei micronutrienti.

Il secondo ingrediente fondamentale è il latte, che puoi scegliere tra vaccino o vegetale.

Noi beviamo sempre il latte che prepariamo in casa con le nostre mandorle, per cui ti lascerò il procedimento per prepararti in casa anche un gustosissimo latte di mandorle in modo che potrai creare una ricetta quasi completamente da zero.

Leggi anche: Granola fatta in casa senza zucchero

L’articolo continua dopo la foto

libri-diari-agende-consapevolistico

Ultimi ingredienti, ma non meno importanti, sono le spezie

  • Chiodi di garofano: antisettici e riscaldanti
  • Zenzero secco in polvere: digestivo, antimuco (per Pitta sarebbe meglio usarlo fresco)
  • Noce moscata: calmante, digestiva
  • Cardamomo: espettorante, digestivo
  • Cannella: digestiva, circolatoria

Questa miscela di spezie, tipicamente adatta alla stagione più fredda, aiuta soprattutto Vata e Kapha perché nell’insieme apporta calore e migliora la digestione e, di conseguenza, l’assimilazione dei nutrienti.

In ogni caso la ricetta del latte speziato alla zucca non squilibra Pitta perché il sapore dolce della zucca e del latte è calmante.

Eventualmente se hai disturbi di tipo Pitta puoi rendere la bevanda un po’ più rinfrescante usando latte di Cocco.

Pumpkin spice latte ricetta

Ingredienti per 1 tazza:

Procedimento:

1) Taglia la zucca a pezzetti (non sbucciarla se bio) e mettila in una casseruola

2) Copri con acqua e aggiungi tutte le spezie

3) Fai bollire e cuoci finché la zucca è morbida (fai la prova con una forchetta)

4) Nel frattempo prepara il latte di mandorle: frulla 100 gr di mandorle precedentemente attivate (se vuoi puoi sbucciarle) con un litro di acqua e 1 cucchiaino di miele (puoi dolcificare di più se lo desideri); quindi filtra il liquido e travasalo in una bottiglia che potrai bere nei giorni successivi. Lo scarto che rimane dopo aver filtrato puoi riutilizzarlo per dei biscotti oppure usarlo come scrub corpo

5) Quando la zucca è completamente cotta, elimina i chiodi di garofano e filtra il tutto (non buttare l’acqua di cottura: è ricca di proprietà che ha rilasciato la zucca e puoi berla come una tisana oppure aggiungerla a delle vellutate)

6) Riscalda un po’ il latte di mandorle e versa la zucca cotta, il latte e il dattero nel frullatore

7) Frulla il tutto, versa in una tazza e spolvera con un po’ di cannella per decorare. Se vuoi puoi lavorare un altro po’ di latte con un cappuccinatore in modo da creare una bella schiumetta da aggiungere alla fine della preparazione

Ultimi consigli per un ottimo pumkin spice latte

Il miglior modo per cuocere la zucca e approfittare di tutti i suoi preziosi nutrienti è sicuramente al forno.

Quindi un secondo metodo per questa ricetta è cucinare in forno la zucca e successivamente frullarla con latte, spezie e dattero.

Tuttavia nel procedimento che abbiamo visto ti ho consigliato di non buttare l’acqua di cottura della zucca: in questo modo otterrai comunque i benefici di questo alimento e avrai non solo il latte speziato da bere, ma anche una gustosissima tisana.

Ti consiglio di provare entrambi i metodi e di valutare quale preferisci per scegliere il tuo pumpkinspice preferito!

Un abbraccio di luce positiva,

Deborah