pori-dilatati-cause-e-consigli

PORI DILATATI: CAUSE E CONSIGLI

  • Categoria dell'articolo:Bellezza
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti
  • Tempo di lettura:3 minuti di lettura

Credo che tutti, nessuno escluso, soffriamo di questi inestetismi cutanei detti “pori dilatati“.

Ma ne conosciamo veramente le cause? Sapere il perché di alcuni fenomeni ci spinge a capire come poter rimediare.

VEDIAMO LE CAUSE DEI PORI DILATATI DEL VISO:

  • Età: con il passare degli anni la pelle perde la sua naturale elasticità e i pori tendono via via ad aprirsi. Per questo motivo è fondamentale utilizzare cosmetici naturali che vadano bene sia per la nostra età che per il nostro tipo di pelle
  • Pelle grassa: con la pelle grassa le ghiandole sebacee tendono a secernere più sebo del normale, riempiendo così i pori e facendoli dilatare. Per questa ragione se hai una pelle tendente al grasso è particolarmente importante mantenerla pulita, ma sempre senza esagerare: se fai dei trattamenti troppo aggressivi e molto frequenti il risultato sarà l’opposto di quello che vogliamo ottenere, con un conseguente aumento della produzione di sebo
  • Pelle sporca: il make up, l’inquinamento e l’eccessivo utilizzo di creme ed oli possono dilatare ancora di più i pori. Fai attenzione a pulire il viso mattina e sera in modo naturale e non aggressivo, senza mai andare a dormire truccata o con la pelle sporca se sei stata in città tutto il giorno per esempio: l’accumularsi delle impurità provocano infatti un’ulteriore dilatazione dei pori.

Leggi anche: Come detergere il viso naturalmente

ALCUNI CONSIGLI UTILI PER LIMITARE IL PROBLEMA:

  • Applica maschere ed esfolianti naturali una o due volte alla settimana, in modo da mantenere la pelle pulita, levigata e idratata e prevenire così la dilatazione dei pori
  • Utilizza sempre un make up con basi leggere, che mettono meno in evidenza i pori dilatati, e cerca di evitare di saturare la pelle con un eccesso di trucco, in modo da far sì che la pelle respiri. Se hai la pelle grassa opta per i fondotinta minerali in polvere, che donano un aspetto più mat e assorbono l’eccesso di sebo
  • Evita in tutti i modi la tentazione di schiacciare brufoli e punti neri: rischi solamente di provocare infezioni che danno il via ad ulteriori brufoli, lasciandoti in regalo delle antiestetiche cicatrici.

Ricordiamoci che anche se i pori dilatati non si possono chiudere, possiamo comunque migliorare la grana della pelle in modo da farli risultare meno evidenti.

Per le ricette contro punti neri e pori dilatati leggi l’articolo: 10 maschere viso per punti neri e pori dilatati

Utilizzare costantemente maschere a base di ingredienti, come argilla verde, gel di aloe vera, siero di latte, miele, yogurt o cetriolo, può davvero fare la differenza.

Leggi anche: Siero di latte: tutti i benefici

Sta a te trovare i rimedi naturali che più si adeguano al tuo tipo di pelle e a ritagliarti del tempo da dedicare a te stesso… in fin dei conti direi che ce lo meritiamo!

Un abbraccio di luce positiva!

Deborah

Lascia un commento