maschera-al-riso-solida-per-tutti-i-tipi-di-pelle

MASCHERA AL RISO SOLIDA PER TUTTI I TIPI DI PELLE

  • Categoria dell'articolo:Viso
  • Tempo di lettura:13 minuti di lettura

Stai cercando la ricetta di una maschera viso al riso che ti soddisfi e che sia pratica da fare? Eccoti accontentata!

In questo articolo vediamo come realizzare una maschera al riso che ha anche il vantaggio in più di essere in un comodo formato solido!

Le materie prime utilizzate per realizzare questa maschera al riso provengono dal sito Zen Store e ho un CODICE SCONTO PER TE, sempre valido per tutti gli ordini che farai!

Trovi i link dei prodotti utilizzati nella ricetta direttamente nella lista ingredienti.

Quando effettui l’ordine, ricordati di inserire nel tuo carrello questi codici per usufruire degli sconti che abbiamo per te:

OLISTICZEN10-2022: ti sarà applicato uno sconto del 10% per tutti gli ordini a partire da 29 euro

OLISTICZEN12-2022: ti sarà applicato uno sconto del 12% per tutti gli ordini a partire da 49 euro

Usando questi codici, oltre ovviamente ad avere la possibilità di risparmiare, supporterai il nostro lavoro e potremo continuare ad offrirti contenuti gratuiti.

Grazie di cuore per il tuo prezioso sostegno!

L’idea di creare questa maschera a base di riso in formato solido nasce dal voler riadattare un ingrediente che tutte abbiamo in casa ad una ricetta che fosse sia facile ma anche comoda da usare.

Tra l’altro il riso è uno degli ingredienti chiave che viene da sempre utilizzato dalle donne orientali per la cura della pelle e dei capelli.

Quindi, perché non provare?

Questa maschera viso al riso si adatta a tutti i tipi di pelle e puoi apportare eventuali variazioni in base alle tue personali necessità.

Ti lascio subito con la spiegazione degli ingredienti che ti serviranno insieme a qualche consiglio sulle varie sostituzioni che puoi fare.

Ingredienti per la maschera al riso

Argilla bianca

È l’argilla più delicata in assoluto e quella che meglio si adatta a tutti i tipi di pelle. L’argilla bianca è disintossicante, antibatterica e cicatrizzante ed è ben tollerata anche dalla pelle secca e sensibile.

Per acquistare l’Argilla bianca fai click qui

Se hai la pelle grassa puoi sostituirla con l’argilla verde, decisamente più assorbente e purificante.

Per acquistare l’Argilla verde fai click qui

Oppure ancora puoi divertirti a creare un prodotto più colorato usando ad esempio argilla rossagiallarosa o viola.

Per conoscere qual è l’argilla più giusta per te, puoi leggere l’approfondimento facendo click sul seguente link: Argilla: i benefici per ogni pelle

Amido di riso

L’amido di riso è una finissima polvere lenitiva e calmante, perfetta per tutti i tipi di pelle (anche quella più sensibile e delicata).

Aiuta a pulire senza risultare aggressivo, anzi andando a lavorare egregiamente su eventuali irritazioni. È antinfiammatorio, calma i rossori e aiuta a rigenerare la cute (l’amido di riso per le rughe fa davvero la differenza se usato con costanza!).

Questo è un ingrediente indispensabile per la ricetta che stiamo per realizzare quindi non ti consiglio di fare sostituzioni.

Per acquistare l’Amido di riso purissimo fai click qui

Acqua di riso

L’acqua di riso è ricca di amido, con tutti i benefici che abbiamo visto sopra, e contiene vitamine del gruppo B e in particolare inositolo, un prezioso composto organico che rallenta l’invecchiamento cellulare.

Aiuta a sbiancare la pelle e a rendere il colorito più uniforme, regola la produzione di sebo e illumina.

Per preparare l’acqua di riso è sufficiente lasciare in ammollo in acqua distillata un paio di cucchiai di riso bianco biologico per almeno due ore, mescolando di tanto in tanto. Vedrai che l’acqua diventerà man mano più torbida, segno che i nutrienti stanno passando dal riso all’acqua.

Finito il tempo di macerazione, filtra il liquido in una bottiglietta di vetro scuro e conservalo in frigorifero per massimo una settimana.

L’acqua che avanza dalla ricetta la puoi utilizzare come tonico viso per sfruttarne tutte le proprietà.

Oleolito di Calendula

L’oleolito di Calendula è antinfiammatorio, decongestionante, lenitivo e calmante. Ottimo quindi per la pelle più sensibile, ma ben si presta anche per la pelle grassa o con acne per le sue proprietà antisettiche.

Per acquistare l’Oleolito di Calendula fai click qui

Puoi sostituirlo con un altro oleolito a tua scelta oppure con un semplice olio vegetale, anche se per una maschera ti consiglio comunque di puntare sulle qualità di una pianta specifica in base alle tue esigenze.

Burro di Karité

Questo è un burro emolliente, nutriente e non comedogeno che va bene anche per le pelli più grasse. Aiuta a cicatrizzare e a rigenerare la pelle, lasciandola morbida e liscia.

Per acquistare il Burro di Karité fai click qui

Puoi sostituirlo con un altro burro vegetale a tua scelta.

Facendo click qui trovi tutti i burri vegetali che possono esserti utili per i tuoi spignatti.

Se vuoi saperne di più ti consiglio di leggere l’approfondimento dedicato al mondo dei burri in cosmetica facendo click sul seguente link: Burro vegetale in cosmetica naturale

coupon-sconto-zenstore

Ricetta della maschera al riso solida

Ingredienti per 30 gr:

Procedimento:

1) In un recipiente resistente al calore versa tutti gli ingredienti e porta a sciogliere a bagnomaria a fuoco bassissimo per non disperdere le proprietà

2) Una volta che il composto ha assunto la forma di una pastella, togli dal bagnomaria e travasa in uno stampino di silicone

3) Metti lo stampino in frigo per un’oretta e quindi sforma il panetto

4) Lascia asciugare per almeno 24 ore prima di utilizzare la maschera solida

Se preferisci guarda qui la video ricetta “Maschera al riso solida” sul nostro canale YouTube 

Come usare la maschera al riso

Bagna il viso precedentemente pulito e passa il panetto di maschera con movimenti delicati fino a formare lo strato che desideri. Non strofinare per evitare di irritare la pelle.

Ricordati che per stendere correttamente il prodotto la pelle deve essere ben bagnata, altrimenti potresti avere difficoltà ad applicarlo.

Lascia in posa per 10 – 15 minuti e risciacqua il viso con acqua fresca. Quindi procedi con l’abituale routine.

Puoi ripetere questo trattamento anche due volte a settimana perché si tratta di un prodotto davvero molto delicato. 

Questa stessa maschera puoi anche utilizzarla per la pulizia quotidiana della pelle del viso o per una leggera esfoliazione, massaggiando con delicati movimenti circolari per stimolare la circolazione sanguigna.

Ti raccomando di lasciar asciugare la maschera solida in un luogo asciutto e aerato ogni volta dopo l’uso per evitare la formazione di muffe e batteri.

Infatti questa maschera non contiene conservante ed è molto importante mantenerla in modo corretto così da evitare contaminazioni batteriche.

Se crei più maschere piccole, come indicato nella ricetta, in linea generale non avrai bisogno di conservante.

Invece se preferisci creare un panetto più grande da usare nel tempo, ti consiglio di aggiungere un conservante come il Cosgard una volta che il composto si è un po’ raffreddato, prima di travasarlo nello stampino di silicone.

Un abbraccio di luce positiva,

Deborah