formaggio-spalmabile-di-mandorle

FORMAGGIO SPALMABILE DI MANDORLE

  • Categoria dell'articolo:Ricette
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti
  • Tempo di lettura:4 minuti di lettura

Facciamo un formaggio spalmabile di mandorle, cremoso, nutriente e buonissimo?

Questo spalmabile è fatto con pochi ingredienti, non hai bisogno di strumenti strani per prepararlo e in più è una bomba di salute per il tuo intestino.

L’unica accortezza è di avere già bello pronto il rejuvelac, che servirà come starter per la fermentazione. 

Se non lo hai già fatto, ti consiglio di andare a leggere l’articolo che trovi qui sotto e metterti subito all’opera!

Leggi anche: Rejuvelac di quinoa: come farlo e modi di utilizzo

Se preferisci guardare il video tutorial su YouTube fai click qui.

RICETTA DEL FORMAGGIO SPALMABILE DI MANDORLE

INGREDIENTI:

  • 200 gr di mandorle
  • 300 ml di rejuvelac
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • sale q. b.
  • pepe ed erbette secche a piacere

Leggi anche: Mandorle attivate: come farle e perché

PROCEDIMENTO:

  1. Metti le mandorle in ammollo per 12 ore
  2. Passato il tempo di ammollo scola le mandorle, risciacquale ed elimina la buccia (dopo l’ammollo riuscirai a toglierla facilmente)
  3. Frulla le mandorle pelate insieme al rejuvelac fino ad ottenere una consistenza liquida e cremosa
  4. Travasa il liquido così ottenuto in un barattolo di vetro e copri con una garza. Lascia a fermentare per una notte
  5. Al mattino aggiungi il sale, il succo di limone, il pepe e le erbette
  6. Mescola bene e travasa in un contenitore da mettere in frigorifero
  7. Il tuo formaggetto ricco di fermenti vivi è pronto da mangiare! Più lo lasci in frigorifero e più si compatterà

Attenzione: sterilizza il barattolo di vetro dove farai fermentare la tua quinoa per evitare contaminazioni batteriche!

Il sapore sarà leggermente acidulo grazie al rejuvelac.

Se preferisci una consistenza più densa e compatta lo puoi lasciare per una giornata a colare in frigorifero posizionandolo all’interno di un colino e mettendo sotto un recipiente per raccogliere il liquido.

Come erbette io ho usato un mix di rosmarino, timo, basilico e maggiorana, ma puoi aggiungere ciò che preferisci.

Spalma il formaggio di mandorle su dei crostini di pane e goditi il sapore della tua creazione viva e salutare!

Un abbraccio di luce positiva!

Deborah

Lascia un commento