crema-nutriente

CREMA NUTRIENTE MULTIUSO CON SOLO 3 INGREDIENTI

Oggi prepariamo una crema nutriente che va bene per tutto il corpo, capelli compresi, e per tutta la famiglia. Usando solamente 3 ingredienti che sicuramente avrai già in casa.

Le materie prime utilizzate provengono dal sito Zen Store e ho un CODICE SCONTO PER TE, sempre valido per tutti gli ordini che farai!

Trovi i link dei prodotti utilizzati nella ricetta direttamente nella lista ingredienti.

Quando effettui l’ordine, ricordati di inserire nel tuo carrello questi codici per usufruire degli sconti che abbiamo per te:

OLISTICZEN10-2022: ti sarà applicato uno sconto del 10% per tutti gli ordini a partire da 29 euro

OLISTICZEN12-2022: ti sarà applicato uno sconto del 12% per tutti gli ordini a partire da 49 euro

Usando questi codici, oltre ovviamente ad avere la possibilità di risparmiare, supporterai il nostro lavoro e potremo continuare ad offrirti contenuti gratuiti.

Grazie di cuore per il tuo prezioso sostegno!

Si tratta di una crema idratante facile da fare perché è sufficiente mescolare con energia gli ingredienti, ma il risultato su pelle e capelli è davvero strepitoso!

Già, perché utilizzeremo il mio amato burro di karitè, il gel di aloe vera, un olio vegetale a scelta e facoltativamente un olio essenziale

Niente di più facile, niente di più efficace. 

A volte siamo talmente prese dall’includere ingredienti complicati nei nostri spignatti che ci dimentichiamo che le cose semplici ci danno le più grandi soddisfazioni in termini di risultati.

Ma perché useremo proprio questi ingredienti?

PROPRIETÁ DEL BURRO DI KARITÈ (Butyrospermum parkii o Shea butter)

Impossibile non amarlo. È un burro dalla consistenza molto compatta, ma che si fonde facilmente non appena entra in contatto con la pelle. 

Si tratta di uno degli ingredienti più utilizzati nella cosmetica fatta in casa per la sua versatilità e delicatezza

È un ottimo rigenerante cellulare e pertanto impiegato per moltissimi prodotti naturali, come creme viso e corpo, lozioni, maschere capelli, balsami labbra… 

Ha un potere altamente idratante e nutriente e ha anche un fattore di protezione solare 4

Non solo. È anche antirughe, allevia le irritazioni della pelle, cicatrizzante… 

Insomma le sue qualità sono davvero infinite e rendono il burro di karité un prodotto adatto a tutti i tipi di pelle, anche a quella delicata dei bambini, e a tutti i tipi di capelli.

PROPRIETÁ DEL GEL DI ALOE VERA (Aloe barbadensis)

Ecco un’altra meraviglia della natura. Chi di noi non ha mai provato ad applicare del gel di aloe vera sulla pelle o sui capelli e rimanendone entusiasta del risultato? 

Ha proprietà antinfiammatorie, cicatrizzanti, rigeneranti, idratanti, lenitive, tonificanti, antirughe. Anche in questo caso la lista dei benefici si potrebbe allungare parecchio.

Quando questi due ingredienti si fondono insieme possiamo ottenere un prodotto che già così è straordinario. E soprattutto che può essere applicato a TUTTO il corpo.

Ma noi vogliamo di più

E siccome stiamo comunque parlando di una ricetta semplicissima, visto che siamo in ballo ci aggiungeremo anche una piccola parte di un olio vegetale e qualche goccia di olio essenziale.

Nel mio caso ho optato per l’oleolito di calendula macerato in olio di girasole perché siamo in estate e l’uso che farò di questa crema nutriente sarà soprattutto come doposole. Ho quindi bisogno di un olio vegetale che vada ad implementare l’azione lenitiva e anti-arrossamento.

Alla fine dell’articolo ti darò qualche suggerimento per scegliere il miglior olio vegetale per te da inserire nella ricetta.

Per quanto riguarda gli oli essenziali, sono assolutamente facoltativi. Nel mio caso ho deciso di utilizzare un mix di lavanda e menta piperita, proprio per potenziare l’effetto calmante da un lato e rinfrescante dall’altro.

Anche in questo caso ti darò delle alternative alla fine dell’articolo.

LA MIGLIORE CREMA NUTRIENTE MULTIUSO ADATTA A TUTTA LA FAMIGLIA

Miscelando questi pochi ingredienti otteniamo quindi un prodotto davvero ottimo e adatto a tutti. 

Puoi utilizzarlo al posto della crema viso quando hai bisogno di un maggior nutrimento, oppure come maschera idratante capelli pre-shampoo

E ovviamente questa crema idratante va a sostituire egregiamente le altre creme corpo e la puoi spalmare anche nelle zone più ruvide per andare a nutrire in profondità, come gomiti e talloni. Ma è un portento anche da usare come crema mani.

È un prodotto adatto da applicare dopo la depilazione o come dopobarba per gli uomini. 

Ma anche per i bambini: in questo caso evita però gli oli essenziali.

Insomma, parliamo di una crema multifunzione con principi attivi nutritivi davvero adatti ad ogni scopo e persona!

Se preferisci vedere il video tutorial su YouTube fai click qui.

codice-sconto-zenstore

RICETTA DELLA CREMA NUTRIENTE

INGREDIENTI:

  • 30 gr di oleolito di calendula in olio di girasole

PROCEDIMENTO:

1. Versa il burro di karitè e il gel di aloe vera all’interno di un recipiente di vetro (evita la plastica che poi avrai più difficoltà a pulire)

 

2. Mescola energicamente con l’aiuto di un cucchiaio fino ad ottenere una consistenza di una mousse soffice

 

3. Aggiungi l’olio di calendula e gli oli essenziali e continua a mescolare con energia, aiutandoti anche con una frusta manuale, per incorporali alla crema. Per velocizzare i passaggi puoi utilizzare delle fruste elettriche, ma personalmente preferisco fare tutto a mano ed osservare come cambia la consistenza

 

4. Travasa nel contenitore finale ed etichetta

Ricordati sempre di sterilizzare tutto il materiale prima di iniziare le tue preparazioni cosmetiche.

CONSERVAZIONE

Si conserva per circa tre mesi in un luogo fresco, asciutto, lontano da luce e da fonti di calore.

In questo caso è meglio preferire il gel di aloe vera acquistato perché ha già il suo conservante. 

Se utilizzi gel di aloe ricavato dalle tue piante la scadenza sarà di pochi giorni e sicuramente non riusciresti a terminare la crema nutriente in tempo, rischiando di dover buttare tutto. Nel caso scegliessi comunque di percorrere questa strada, tieni presente la mia raccomandazione e prepara una quantità inferiore di prodotto.

OLI VEGETALI – ALTERNATIVE

L’olio vegetale che ti ho proposto è l’oleolito di calendula macerato in olio di girasole. Ho fatto questa scelta perché l’uso principale che farò di questa crema nutriente sarà come doposole. E la calendula è un ottimo antinfiammatorio e lenitivo in caso di scottature solari. Ma non solo.

Se vuoi saperne di più su tutte le proprietà e gli usi della calendula per la pelle leggi anche: Calendula: tutte le proprietà cosmetiche.

Questo olio da inserire nella tua crema nutriente va bene anche in caso di utilizzo sui bambini o se devi trattare una pelle particolarmente infiammata e irritata, con psoriasi, eczema, ma anche flebiti e vene varicose.

Tuttavia puoi benissimo optare per un altro olio vegetale, in base al tuo scopo di utilizzo.

OLI ESSENZIALI – ALTERNATIVE

Gli oli essenziali che ho scelto, lavanda e menta piperita, sono sempre a scopo lenitivo e rinfrescante per usare la mia crema nutriente come doposole. Ma anche in questo caso nessuno ti vieta di sostituirli in base al tuo scopo d’uso personale.

Trovandoci nella stagione estiva evito di indicarti gli oli essenziali agrumati che sono fotosensibilizzanti. Nel caso volessi includerli nella ricetta assicurati di non esporti al sole o lampade abbronzanti per almeno 12-24 ore dopo l’applicazione.

Fammi sapere quali sono le tue combinazioni preferite e come utilizzi questa meravigliosa crema nutriente multiuso.

Un abbraccio di luce positiva!

Deborah

Questo articolo ha 2 commenti.

  1. ConsapevOlistico

    Buongiorno Silvia, il nichel è solitamente presente come impurità negli ingredienti cosmetici quanto più questi subiscono un processo di lavorazione. Quindi diciamo che più ti affidi a prodotti puri (come oli e burri vegetali) e realizzi prodotti cosmetici semplici e dermocompatibili, più potrai minimizzare la presenza di nichel che applichi sulla pelle. Per fare una scelta maggiormente accurata ti consiglierei anche di evitare i derivati vegetali ad uso cosmetico di quegli alimenti che contengono più nichel (come avena). In sostanza, quanto più applichi sulla pelle prodotti puri, meglio è. Ovviamente questo non sostituisce il parere dell’allergologo e/o del dermatologo. Spero di esserti stata di aiuto e ti mando un forte abbraccio!

  2. Silvia

    Salve sono allergica al nichel e volevo sapere quali prodotti devo evitare e quali più utili.grazie Silvia.

Lascia un commento