crema-doposole-fai-da-te-illuminante-e-rigenerante

CREMA DOPOSOLE FAI DA TE ILLUMINANTE E RIGENERANTE

  • Categoria dell'articolo:Corpo
  • Tempo di lettura:17 minuti di lettura

Hai bisogno di una crema doposole naturale, che ti doni sollievo dopo l’esposizione solare e che ti aiuti anche ad illuminare la pelle? Vediamo insieme in questo articolo la nuova ricetta che ho preparato per te!

Le materie prime utilizzate provengono dal sito Zen Store e ho un CODICE SCONTO PER TE, sempre valido per tutti gli ordini che farai!

Trovi i link dei prodotti utilizzati nella ricetta direttamente nella lista ingredienti.

Quando effettui l’ordine, ricordati di inserire nel tuo carrello questi codici per usufruire degli sconti che abbiamo per te:

OLISTICZEN10-2022: ti sarà applicato uno sconto del 10% per tutti gli ordini a partire da 29 euro

OLISTICZEN12-2022: ti sarà applicato uno sconto del 12% per tutti gli ordini a partire da 49 euro

Usando questi codici, oltre ovviamente ad avere la possibilità di risparmiare, supporterai il nostro lavoro e potremo continuare ad offrirti contenuti gratuiti.

Grazie di cuore per il tuo prezioso sostegno!

A cosa serve la crema doposole?

La cura della pelle nei mesi più caldi richiede particolare attenzione. 

In estate siamo spesso esposte ai potenti raggi solari e alla salsedine. Così la pelle si irrita più facilmente e tende ad avere particolare bisogno di un surplus di idratazione proprio perché si disidrata.

A meno che la scottatura non necessiti di trattamento medico, applicare una buona crema dopo sole fatta con ingredienti e principi attivi naturali che idratano in profondità può sicuramente aiutare sia a trovare sollievo immediato, sia ad apportare la giusta idratazione.

In questo modo, grazie al mix di ingredienti studiati ad hoc, la cute sarà in grado di recuperare il suo naturale equilibrio più rapidamente.

Ciò non toglie il fatto che dobbiamo sempre aver cura di utilizzare una protezione solare adeguata al nostro fototipo prima di esporci al sole. Inoltre, evitiamo anche esposizioni eccessive e soprattutto nelle ore centrali della giornata. I danni potrebbero essere irreparabili, anche con il miglior doposole.

Leggi anche: Rimedi per il caldo: consigli ayurvedici per l’estate

Una volta tornate a casa e fatta una bella doccia rinfrescante, applica sempre questo latte doposole, che contiene una buona percentuale di acqua, fondamentale per reidratare la cute senza appesantirla come farebbe invece un prodotto più grasso.

Come vedrai, gli ingredienti utilizzati per questa lozione dopo sole sono studiati per ripristinare il film idrolipidico e per apportare preziosi antiossidanti in modo da contrastare i danni causati dai radicali liberi.

Non solo, perché questa ottima crema doposole ti aiuterà anche a prolungare la durata della tua abbronzatura se applicata con costanza. Insomma, un trattamento doposole immancabile!

Ma addentriamoci più nel dettaglio per scoprire insieme quali sono gli ingredienti essenziali che idratano la pelle e che ci servono per creare questo prodotto!

Ingredienti per realizzare la crema doposole illuminante

Allantoina

Questa sostanza è multi attiva in quanto svolge molteplici azioni sulla pelle: è lenitiva, antinfiammatoria, calmante e cicatrizzante già a piccole dosi.

È ottima per la pelle infiammata e arrossata e svolge un’efficace azione antiossidante utile in un prodotto aftersun come quello che creiamo oggi per contrastare i radicali liberi e i segni di un’esposizione solare prolungata.

Puoi acquistare l’Allantoina facendo click qui.

Olio di Albicocca

Questo olio vegetale è adatto alla pelle secca, spenta e matura. Ricco di fitosteroli, acido oleico, linoleico e palmitico, l’olio di Albicocca risulta particolarmente rigenerante, elasticizzante e illuminante. Protegge la pelle dai danni provocati dai raggi UV e aiuta anche a trattare l’iperpigmentazione.

Puoi acquistare l’Olio di Albicocca facendo click qui.

Oleolito di Annatto

L’annatto è un pigmento naturale ricavato dai semi della pianta Bixa orellana.

Grazie all’elevato contenuto di carotenoidi, l’ Annatto è un potentissimo antiossidante, in grado di stimolare la naturale produzione di melanina e di proteggere la pelle dai raggi ultravioletti.

La polvere di Annatto che puoi acquistare su Zen Store è utilizzabile non solo in cosmesi, ma anche per dare una colorazione ed un aroma particolari alle tue pietanze.

Puoi acquistare la polvere di Annatto facendo click qui.

Per la nostra ricetta, dovrai preparare in anticipo un oleolito a partire proprio dalla polvere.

Come fare? Semplicissimo! Versa in un barattolo di vetro 5 gr di polvere di Annatto e copri con 50 gr di olio di Girasole. Mescola bene, chiudi ermeticamente il barattolo e lascia macerare al buio per 1 – 2 settimane. Ricordati di scuotere il barattolo una volta al giorno. Passato il tempo di macerazione, filtra l’olio con un panno o un filtro da caffè (fai attenzione che non vi siano residui di polvere) e travasa in una boccetta di vetro scuro. Aggiungi 0,5 gr di vitamina E ed etichetta con nome del prodotto e data.

Estratto glicerico di Curcuma

La Curcuma ha notevoli proprietà antiossidanti, illuminanti, antibatteriche e antinfiammatorie sulla pelle (e non solo).

Per approfondire tutte le proprietà della Curcuma a livello topico dai un’occhiata all’approfondimento facendo click sul seguente link: Curcuma benefici pelle: 10 proprietà e utilizzi

Per preparare un estratto idroglicerico di Curcuma versa in un barattolo di vetro 10 gr di Curcuma in polvere, 35 gr di glicerina vegetale e 15 gr di acqua. Mescola e chiudi ermeticamente. Fai macerare il composto per 5 – 7 giorni, quindi filtra con un panno o un filtro da caffè e travasa in una boccetta di vetro scuro. Etichetta con nome e data di realizzazione.

Puoi acquistare la polvere di Curcuma facendo click qui.

Betaina anidra

Meglio conosciuta con il nome di trimetilglicina, la betaina anidra è un amminoacido ricavato dalla barbabietola da zucchero.

Usiamo questo prezioso ingrediente nella nostra crema idratante corpo doposole per la sua incredibile capacità umettante. Infatti la betaina anidra è in grado di trattenere l’acqua della pelle, evitandone l’evaporazione.

Inoltre è protettiva e lenitiva, donando così al nostro prodotto una spinta in più per riequilibrare la pelle dopo il sole!

Puoi acquistare la Betaina anidra facendo click qui.

Olio essenziale di Menta piperita

Ho scelto questo particolare olio essenziale per la sua azione energizzante e rinfrescante, piacevolissimo da usare dopo una lunga giornata passata sotto il sole.

L’olio di Menta piperita è anche decongestionante e aiuta ad alleviare eventuali pruriti causati dalla pelle irritata.

Puoi acquistare l’Olio essenziale di Menta piperita facendo click qui.

Puoi anche sostituire l’olio di menta con l’olio essenziale di Lavanda, di Geranio o di Camomilla.

Mica dorata

Le miche sono alla base di chi ama spignattare e autoprodurre la propria linea di make-up. In questo caso ho scelto una base dorata per far risaltare l’abbronzatura e donare un effetto scintillante piacevole e non eccessivo alla nostra crema idratante dopo scottatura.

Puoi acquistare la Mica dorata facendo click qui.

codice-amico-zenstore

Ricetta della crema doposole fai da te illuminante

Ingredienti per 100 gr:

Procedimento:

1) In un recipiente versa l’allantoina e l’acqua distillata, mescolando fino a far sciogliere la polvere (se un po’ di polvere non si scioglie del tutto non ti preoccupare, riscaldando si dissolverà completamente)

2) In un altro contenitore resistente al calore mescola la glicerina e la gomma xantana, quindi versa il mix di acqua e allantoina e frulla velocemente per creare il gel

3) Aggiungi il gliceril stearate, l’alcool cetilico e l’olio di Albicocca e porta tutto a bagnomaria fino a far sciogliere del tutto le cere

4) Togli dal fuoco e frulla per creare l’emulsione

5) Aggiungi l’olio di Annatto e frulla ancora per amalgamare

6) Continua a frullare fino a che la temperatura non scende sotto i 40°C, quindi aggiungi l’estratto di Curcuma, la betaina anidra e l’olio essenziale di Menta piperita, mescolando ad ogni aggiunta

7) Verifica con le cartine tornasole il pH e portalo a 5.5 con acido lattico o soluzione di acido citrico al 20%

8) Aggiungi poco per volta la Mica dorata, mescolando fino ad ottenere il risultato desiderato (più ne aggiungerai e più l’effetto scintillante sarà accentuato)

9) Aggiungi il Cosgard e mescola ancora

10) Travasa in un flacone con tappo dosatore (verrà una crema molto fluida) ed etichetta con nome del prodotto e data di realizzazione

Se preferisci guarda qui il video tutorial Crema doposole fai da te illuminante e rigenerante. Se ti piacciono i video che proponiamo ogni settimana iscriviti al nostro canale ConsapevOlistico e attiva le notifiche per essere aggiornata sulle novità.

Ecco pronta la tua crema doposole illuminante, antiossidante, rigenerante e prolungante dell’abbronzatura!

Se hai la pelle del viso secca, puoi sfruttare questo prodotto anche come crema viso doposole, cercando magari di non esagerare con la quantità di mica dorata.

Un abbraccio di luce positiva,

Deborah