Al momento stai visualizzando BALSAMO LABBRA CON PROTEZIONE SOLARE FAI DA TE

BALSAMO LABBRA CON PROTEZIONE SOLARE FAI DA TE

  • Autore dell'articolo:
  • Tempo di lettura:13 minuti di lettura
  • Categoria dell'articolo:Viso

Le labbra secche e screpolate possono essere davvero fastidiose, ma non ti preoccupare: in questo articolo vediamo insieme come preparare un balsamo labbra nutriente, che non solo mantiene la zona idratata, ma ci offre anche una leggera protezione dai raggi solari!

Le materie prime utilizzate per preparare il balsamo labbra provengono dal sito Zen Store e ho un CODICE SCONTO PER TE, sempre valido per tutti gli ordini che farai!

Trovi i link dei prodotti utilizzati direttamente nella lista degli ingredienti.

Quando effettui l’ordine, ricordati di inserire nel tuo carrello questi codici per usufruire degli sconti che abbiamo per te:

OLISTICZEN10: ti sarà applicato uno sconto del 10% per tutti gli ordini a partire da 29 euro

OLISTICZEN12: ti sarà applicato uno sconto del 12% per tutti gli ordini a partire da 49 euro

Usando questi codici, oltre ovviamente ad avere la possibilità di risparmiare, supporterai il nostro lavoro e potremo continuare ad offrirti contenuti gratuiti.

Grazie di cuore per il tuo prezioso sostegno!

L’articolo continua dopo la foto

corso-ayurveda

INGREDIENTI UTILI PER PREPARARE IL BALSAMO LABBRA

Cera d’Api

Oltre a donare la giusta consistenza al nostro balsamo per labbra, la cera d’api offre anche proprietà protettive, filmogene ed emollienti.

Per acquistare la cera d’api fai click qui

Se preferisci preparare una versione vegana, puoi sostituirla con cera di Soia, tenendo presente che la consistenza finale sarà leggermente diversa rispetto alla ricetta originale.

Per acquistare la cera di Soia fai click qui

Olio di Cocco

L’articolo continua dopo la foto

ban-corso-di formulazione-shampoo-e-balsamo-solido-naturale

L’olio di Cocco è ideale per prevenire la disidratazione perché riveste le labbra con uno strato protettivo che evita la perdita di acqua. Inoltre, essendo particolarmente ricco di acido laurico, che è un acido grasso dalle proprietà antisettiche, aiuta anche in caso di taglietti.

Per acquistare l’olio di Cocco fai click qui

Ossido di Zinco

L’ossido di Zinco è un filtro fisico che forma una sorta di schermo che protegge le labbra, riflettendo i raggi solari. È anche un ingrediente con qualità antinfiammatorie e antisettiche, utile per riparare la zona colpita da eventuali taglietti e screpolature.

Per acquistare l’ossido di Zinco fai click qui

Burro di Karité

Il burro di Karité è un ottimo rigenerante, nutriente e ammorbidente. Protegge le labbra dal sole e dal vento e il suo effetto antiossidante risulta particolarmente utile ed interessante per creare un lip balm che protegga dai raggi UV, lavorando in sinergia con gli altri ingredienti della formula.

Per acquistare il Burro di Karité fai click qui

Puoi sostituire il burro di Karitè con burro di Mango o di Illipè, altrettanto validi come idratanti labbra.

Oleolito di Annatto

I semi di Annatto contengono numerosi composti, tra cui carotenoidi, tocotrienoli, flavonoidi ed oligoelementi.

Preparando un oleolito otteniamo un prodotto altamente antiossidante e protettivo, che ci permette di creare un balsamo labbra colorato naturalmente.

Come preparare l’oleolito di Annatto: versa in un vasetto di vetro pulito e disinfettato 10 gr di polvere di Annatto e copri con 100 gr di olio di Sesamo. Quindi mescola, chiudi ermeticamente e lascia a macerare al buio per circa un mese, ricordandoti di scuotere il vasetto con regolarità.

Al termine della macerazione, filtra l’olio e travasa in un contenitore di vetro scuro, etichettando con il nome e la data.

L’oleolito che avanza dalla ricetta lo potrai utilizzare per preparare delle creme corpo oppure dei blend oleosi protettivi ed illuminanti.

Per acquistare la polvere di Annatto fai click qui

In alternativa puoi utilizzare semplice olio di Sesamo anziché l’oleolito, ottenendo comunque un buon balsamo per le labbra, senza tuttavia le qualità antiossidanti dell’Annatto.

Per acquistare l’olio di Sesamo fai click qui

Vitamina E

Si tratta dell’antiossidante più conosciuto ed utilizzato in cosmetica naturale, che aiuta a prolungare la vita utile del nostro miglior balsamo labbra e a potenziare l’effetto idratante e nutriente degli altri ingredienti.

Per acquistare la vitamina E fai click qui

RICETTA BALSAMO LABBRA FAI DA TE CON PROTEZIONE

L’articolo continua dopo la foto

buono-sconto-Norsan

Ingredienti per 10 gr:

Disinfetta con alcool a 70° tutti i contenitori e gli strumenti che dovrai utilizzare prima di iniziare qualsiasi ricetta cosmetica e lascia asciugare all’aria per qualche minuto. Indossa guanti monouso durante tutto il procedimento.

Procedimento:

1) All’interno di un recipiente resistente al calore pesa la cera d’api, l’olio di Cocco e l’ossido di Zinco e porta a fondere a bagnomaria a fuoco molto basso

2) Quando la cera d’api si è completamente sciolta, spegni il fuoco e incorpora il burro di Karité e l’oleolito di Annatto e mescola fino ad amalgamare perfettamente tutti gli ingredienti

3) Togli dal fuoco e aggiungi la vitamina E e mescola ancora

4) Travasa immediatamente all’interno di un barattolino

5) Lascia che il composto si raffreddi del tutto prima di chiudere il contenitore

6) Chiudi il barattolino con il tappo e aspetta altre 24 ore prima di utilizzarlo in modo che il prodotto raggiunga la consistenza finale

E il nostro burro labbra è finalmente pronto!

Se preferisci guarda qui la video ricetta “Balsamo Labbra con Protezione Solare Fai da Te” sul nostro canale YouTube

L’articolo continua dopo la foto

programma-detox-cutaneo-consapevolistico

DURATA E CONSIGLI PER USARE IL BALSAMO LABBRA

Conserva il prodotto al riparo da luce diretta e calore per preservare le proprietà degli ingredienti. In questo modo ti durerà intatto senza problemi anche fino a 6 – 8 mesi.

Questa ricetta è stata volutamente pensata per essere travasata all’interno di un barattolino e non in uno stick, perché è un prodotto che si mantiene abbastanza morbido anche nei mesi invernali.

Cosa si può fare per le labbra screpolate? Leggi l’articolo: Scrub labbra fai da te per labbra secche e screpolate

Per utilizzarlo, applica il tuo balsamo labbra più volte al giorno, prelevando con il dito un po’ di prodotto e massaggiandolo sulle labbra fino a creare un leggero velo protettivo e nutriente.

Se lo desideri, puoi aggiungere anche qualche goccina di fragranza per balsami labbra in modo da dare un tocco di sapore più piacevole al tuo prodotto.

Come vedi, creare un balsamo idratante labbra naturale è davvero semplicissimo e divertente: per labbra protette e idratate tutto l’anno!

Un abbraccio di luce positiva,

Deborah

codice-sconto-zreen